Elegante spacciatrice di gioioso ossigeno cerca complice per seminare colore, libertà e tenerezza...

lunedì 6 aprile 2009

Una terribile tragedia


Quello che è successo questa notte è terribile.

Io e mio marito abbiamo sentito la scossa alle 3.34 ,

due minuti dopo che l'Aquila venisse colpita violentemente.

Siamo sconvolti per le immagini e la cronaca

in diretta televisiva.

Pensiamo alle vittime, a chi è ancora sotto le macerie, ai feriti,

a chi aspetta e spera e a chi non lo fa più, ai soccorritori.....

alle migliaia di persone il cui destino è cambiato

improvvisamente in 20 secondi.

Il nostro cuore, i nostri pensieri e il nostro dolore

sono con tutti loro.

Rosi e Rodolfo


3 commenti:

enikő ha detto...

Anche i nostri pensieri sono con loro, costantemente.
Per quanto mi riguarda, non so nemmeno se stanotte avrò il coraggio di mettere a letto i miei bambini o se, come ieri notte, ci rifuggeremo nella macchina. Comunque, ora vado a preparare la valigia per ogni evenienza.
Vi abbraccio.

Rosi Jò ha detto...

Enikò, grazie per il tempo e la concentrazione che hai trovato per lasciare un pensiero, l'ho apprezzato molto. Non riesco a immaginare come passerete la notte, con quale ansia e angoscia, soprattutto per i bambini.
Siamo con tutti voi e vi abbracciamo forte forte.
Buonanotte Rosi

Country Lou ha detto...

Pensa che anche noi che viviamo in Liguria, a ridosso dell'appennino ligure e di quello toscano, abbiamo sentito una debole scossa..
Il mio cuore è pieno d'angoscia, ma la vita deve andare avanti, sempre !

Related Posts with Thumbnails