Elegante spacciatrice di gioioso ossigeno cerca complice per seminare colore, libertà e tenerezza...

mercoledì 24 giugno 2009

Dalla natura a piene mani, la mia marmellata di limoni


Dall'albero di limoni che ho sul balcone, domenica scorsa ho raccolto alcuni frutti
per poterci fare una marmellata!



Ho tagliato i limoni ben puliti in sottilissime fettine.
Per eliminare l'amaro dell'albedo, ovvero la parte bianca del frutto e ridurre la quantità
di olio essenziale, assai profumato, ma in grandi quantità anche irritante,
ho fatto macerare le fettine dentro una caraffa di vetro.



Per due giorni ho utilizzato quell'acqua come bibita, un po' amara,
ma molto naturale e rinfrescante.
Il terzo giorno ho aggiunto alla polpa due bicchieri d'acqua, il succo di un limone e
due buste di pectina. Io sono una grande consumatrice di questo prodotto, sia perchè è
assolutamente naturale e perché riducendo i tempi di cottura,
il sapore rimane vivo e gradevole.
Invece la vitamina C, che è termolabile, si perde comunque.
Io non compro il prodotto che si trova comunemente nei negozi, bensì un prodotto
della San Martino perché ho ottenuto risultati migliori.


Dopo un minuto di bollitura ho aggiunto un kg di zucchero per 1kg e 300 g di composto.
Qundo ha ripreso a bollire vivacemente l'ho fatto cuocere
per altri 12 minuti. La cottura si è prolungata per via dell'acqua,
a mio avviso necessaria per ingentilire l'agro del limone.


Infine ho versato il composto bollente nei barattoli, con l'accortezza di usare
tappi nuovi e di capovolgerli ben chiusi per sterilizzarli.






Quello che è rimasto nel pentolone , come succede sempre, è servito per una sfiziosa merendina estemporanea






Prima colazione sul balcone!



23 commenti:

bipbip ha detto...

MMMMMM, senza parole....gnam!

Sissy ha detto...

Che aspetto invitante...
Deve essere buonissima e mi viene voglia di provarla al più presto!Un saluto, :-)

Rosi Jo' ha detto...

Rosi Jo' ha detto...
@ Grazie di cuore Barbara!!!!
Hai detto proprio bene..."senza parole" infatti mi è spartito tutto il testo proprio nel momento in cui pubblicavo il post!!! Oooops! Che sfortuna!

@ Grazie anche a te Sissy! Questa marmellata è particolare perchè ha un sapore prettamente estivo, e mangiarla è davvero un grande piacere!!

Un bacio! Rosi

La stanza di Miss Lizzie ha detto...

Telepatia a tutto spiano....
Io, invece, la scorsa settimana ho cucinato la marmellata di albicocche, già testata ed assaggiata (un vasetto s'è già svuotato)!
Ti abbraccio
Giuly

elena fiore ha detto...

Da leccarsi baffi e...occhi!
Splendida, brava!

Amalia ha detto...

Davvero inviatante Rosy!
Il vicino di mia madre possiede un albero pieno di limoni, la prossima volta che ce li regala ne approfitto per provarci.
Sono un pò perplessa, le buste di pectina non le ho mai viste, sono facili da trovare?
Amalia

Perline e bottoni ha detto...

La marmellata di limoni è la mia preferita. Ho iniziato a farla anche io dai limoni del mio alberello: limoncello e crema di limoncello con le bucce e marmellata con la polpa. Io la facio in modo un pò diverso, con la buccia sottilissima fatta con il rigalimoni e lasciata caramellare con un pò di zucchero e poi aggiunta alla polpa. La adoro. Ha il sapore della ...Lemosoda. Baci baci

RedFenyx ha detto...

HmmmMMmMM! Dev'essere super salutare/naturale e super sfiziosa *____*

Sara Pacciarella ha detto...

Ma lo sai che non l'ho mai assaggiata la marmellata di limoni! Dev'essere squisita! Io adoro l'asprigno dolcigno! E poi...così naturale la tua, frutto di manine sante! Posso attingere? Miam Miam!
Mua Mua!
Sara.

Tilly ha detto...

complimenti per la marmellata!!
i prodotti fatti in casa sono sicuramente più genuini e salutari!
Sono contenta tu sia riuscita a trovare una soluzione per i problemi tecnici, qualche giorno fa ero passata ma non avrei saputo che suggerirti! E inoltre il pc aveva subito cominciato a fare cose preoccupanti e mi ero subito scollegata.

DonatellaM ha detto...

Ciao Rosi Jò
la ricetta e' descritta così bene, e le foto sono bellissime.
Complimenti!
A presto DonatellaM.

Miriam ha detto...

Complimenti per l'esposizione precisa e per le bellissime immagini! Io adoro la marmellata di arance e la uso per le crostate, quella di limoni non la conosco... Questa tua ricetta casereccia mi tenta parecchio!
P.s.:Ma lo sai che poco fa ho sorseggiato un goccino di limoncello fatto da mia madre? Che coincidenza...
Un caro abbraccio
Miriam

melania ha detto...

mmmm....chissà come sarà saporita!
si sen te il profumino ..spalmata su
una fetta di pane morbido....
si io gradisco la fetta di pane
grazieeeee!
serena giornata
melania....

Rosi Jo' ha detto...

@ Giuliana, come va, è bello che le nostre attività si sviluppano parallelamente:)un bacio!!!

@ Elena, grazie, peccato che nè i sapori nè gli odori possono passare attraverso internet!

@ Amalia, nel reparto delle farine, zucchero a velo, budini, in tutti i supermercati c'è anche il fruttapec, che è la pectina della cameo, simile a quella che uso io, naturale e pratica!

@ Paola, ma è meraviglioso che prepari, con i limoni del tuo alberello tutte queste cose, ci devo provare anch'io. Mi piace la marmellata al gusto lemonsoda

@ RedFenyx, si è proprio buona, ho già messo a bagno gli altri limoni!!!:P

@ Sara, ma certo prendi pure. Su cosa la preferisci: fette biscottate, pane, pancarrè tostato?
Un bacione agrumato!

@ Tilly, grazie, oltre che buona e genuina per noi le cose fatte in casa hanno un valore in più!! Per i commenti questa è una prova, vediamo come va.

@ Donatella M, grazie per i tuoi complimenti e grazie per le tue visite, mi fanno sempre tanto piacere.

@ Miriam, grazie anche a te. Ho scoperto questo metodo per caso, utilizzando dei limoni per bibite rinfrescanti, visto i risultati la faccio sempre così!
L'anno scorso ho preparato ben oltre 35 kg di frutta varia e quest'anno voglio provare a fare il limoncello, ti farò sapere!

@ Melania, sai che anch'io la preferisco sul pane, però quello casereccio, tipo Altamura. Tu che vivi vicino alla costa sorrentina, hai mai provato a farla!?


Un abbraccio a tutte buonanotte
Rosi

Alessia ha detto...

Rosi, che acquolina!! Le tue foto sono bellissime, è stato come fare un viaggio in casa tua e passare con te dei momenti rilassanti e piacevoli... Grazie, è stato un regalo inaspettato!
Un abbraccio,
Alessia

Joan@anythinggoeshere ha detto...

It so looks delicious. It makes me happy just seeing the lemons turned into beautiful jelly.

la.daridari ha detto...

anche a me piace fare marmellate, ma quella di limoni non l'ho ancora provata.
Foto molto carine e...invitanti!
Ciao!
Daria

Rosi Jo' ha detto...

Alessia grazie per la tua gentilezza. Un giorno vi porterò in giro per le stanze di casa mia per farvela conoscere. Sarà come invitarvi a prendere insieme qualcosa di buono.

Rosi Jo' ha detto...

Joan thank you for your visit. Marmellade of lemons is very fresh and pleasant. It's taste is adapt for a hot summer like ours.
Bye, see you soon, Rosi.

Daria, sono contenta che sei venuta a trovarmi, grazie per i complimenti, ti posso assicurare che la marmellata di limoni è veramente goduriosa e fresca!
Un abbraccio, baciotti, Rosi.

MARGIE ha detto...

ciao, ammazza ma che balcone hai?!?!?! devo provare anch'io, non ho mai fatto la marmellata di limoni.
Se il mio misero limone mi darà un pò più di frutti anzichè 2 alla volta, proverò l'anno prossimo
ciao, Margie

Chiara ha detto...

Che meraviglia questa marmellata...
:-)
Hai delle mani di fata!

Rosi Jo' ha detto...

@ Margie, grazie per la visita. Ho rifatto la marmellata e questa volta ho comprato 5 limoni bio, non ha la stessa valenza affettiva, ma è buona lo stesso.
Puoi farla anche tu!!

@ Chiara, grazie grazie grazie, se troppo buona:)

Buona domenica Rosi

Anonimo ha detto...

wonderfull fhotos! hi from turkey:)

Related Posts with Thumbnails