Elegante spacciatrice di gioioso ossigeno cerca complice per seminare colore, libertà e tenerezza...

giovedì 14 maggio 2009

Nel mio bagno come vele al vento

Legni levigati dal mare, colla a caldo, spago, tela di un vecchio lenzuolo della nonna (troppo vecchio per essere ancora usato), un po' di pazienza...è tutto ciò che serve per creare barche a vela che, senza nessuna pretesa, con la loro semplice linearità, annunciano l'estate.



Il corallo vero handmade è un assemblamento di legni (raccolti in un bosco), incollati, ricoperti di carta velina e colorati naturalmente di rosso corallo.
I ricci sono veri. Li ho raccolti così già puliti e lindi sulla spiaggia che unisce la foce del fiume Cassibile con il mare turchese della Marchisa nel siracusano.





Sulla scogliera, nascosta dietro la chioma
di un albero, una casa, come una bambina curiosa,
con occhi azzurri spia una barca
scivolare sul mare,
lieve come un petalo di rosa.
Anche lei vorrebbe navigare
con la barchetta
per entrare nei sogni
e nei desideri più belli del mondo.
Anch'io vorrei navigare
nel mare dei miei sogni
e dolcemente essere cullata.
poesie dal web


25 commenti:

siland ha detto...

complimenti per la tua creatività...tutto ciò che fai è veramente bello,raffinato,magico...
silvana

enikő ha detto...

Ma come ti viene in mente di costruire delle barche a vela?! Sei incredibile! Belle, bellissime cose nel tuo bagno, non c'è che dire.

Perline e bottoni ha detto...

Bellissime le barche, bellissimo il corallo. Come hai fatto a rendere così tesa la stoffa delle vele? Sembrano davvero realistiche!

melania ha detto...

BELLO IL CORALLO...LE BARCHE, TUTTO..
COMPLIMENTI!!
SERENA GIORNATA..
MELANIA

bipbip ha detto...

Ohhhhh,anche le barche a vela...sono meravigliose!! E anche estremamente realistiche..vien voglia di partire!!

fataeffe ha detto...

Non vedendoti mi domandavo dove fossi finita...ecco eri a creare nidi per i tuoi sogni!
Fai un po' di spazio anche ai miei? Mi accontento di un posto piccino sulla barchetta chiara...e poi "verso l'infinito ed oltre!"

Un abbraccio

Giuliana ha detto...

Leggendo il post mi ha fatto sorridere la coincidenza che pure io come te, oltre ad amare sassi e legnetti vari, ho una predilezione per le barchette, ne ho un paio, collocate in bagno. Ma le mie sono poca cosa in confronto alle tue, create con tanta perizia e bravura.
Sei proprio un'abile bricoleur, Rosi Jò.
Un bacio, Giuly

Alyce ha detto...

Bellissime le barche a vela, danno un senso di tranquillità! E ottima l'idea di trasformare un ramo in un corallo (quelli veri lasciamoli dove stanno!!)!

Germana ha detto...

La tua manualità e fantasia e l'amore per il mare ti fanno realizzare cose bellissime.
Un caro saluto
Germana.

Sara Pacciarella ha detto...

Quanta poesia e delicatezza nelle tue decorazioni! Queste poi...fanno venire davvero voglia di una bella passeggiata sulla spiaggia a raccogliere legnetti, che sono così affascinanti nella loro forma e duttilità!
Brava!
Un abbraccisssimo.
Sara

beta ha detto...

Bellissime, adoro le barchette! E le tue sono davvero meravigliose... chiare, aeree, leggere ... fanno sognare. Buon week end di sogni allora...

marina ha detto...

penso alle tue mani che creano meraviglie, e penso che l cuore giardiniero ben si accompagna un cuore marinaro, sei bravissima|
ciao Marina

pino ha detto...

lo dico sempre che le maestre della scuola dell'infanzia in fatto di creatività hanno una marcia in più!!!
Complimenti!

Anonimo ha detto...

Belle, bellissime, ideali come accessori per il bagno di una casa al mare. Mi piacciono tantissimo. I ricci di mare in foto rendono di più. MERAVIGLIOSI. La prossima volta che li vedo, invece di divertirmi a schiacciarli, per sentire lo scricchiolio sotto i piedi, li raccolgo e te li porto. CIAO ROSI BUONA DOMENICA LUCIA

effepi ha detto...

Queste barche a vela sono semplicemente fantastiche!! Bellissima l'idea del corallo .... e i ricci..... li adoro, come tutte le conchiglie del resto! Sei un mito! Paola

Rosi Jo' ha detto...

@ Silvana, grazie per la tua visita e per i complimenti, se torni ancora, io lo spero tanto, lascia anche il luogo, mi farebbe piacere sapere da dove scrivi.

@ Enikò, la mia mente sfornerebbe a ciclo continuo, è il tempo che manca!!

@ P&B, mi piacerebbe dirti che le vele sono tese dal vento, invece sono "issate" cono lo spago e con la colla se serve.

@ Melania, grazie e buona giornata anche a te.

@ Barbara e FATAEFFE, su venite, c'è posto per tutti, anzi c'è posto per chi ama navigare nei sogni verso l'infinito e oltre......

@ Giuliana, è veramente incredibile la sintonia di passioni e sentimenti che ci accomuna. Ne sono entusiasta!!

@ Alyce, bravissima, i coralli lasciamoli in mare, nel loro ambiente naturale. Mua Mua

@ Germana, chi meglio di te capisce e condivide questa passione per il mare. Aspetto i tuoi lavori :)

@ Sara, poesia, delicatezza e..... ASMIU (azienda servizi municipale di immondizia urbana), così mio marito mi chiama quando, anzichè passeggiare tranquillamente, incomincio a raccogliere con fare compulsivo legni, conchiglie e sassi. Ha ragione, ma non resisto. Se non sbaglio succede anche a te davanti ai bottoni.AH AH AH

@ Beta, chi non sogna più vive in bianco e nero.
Basta così poco per volare sulle ali della fantasia.

@ Marina, la tua espressione l'ho ormai adottata, mi piace tanto anche il cuore "marinaro".

@ Pino, la mia passione creativa non nasce dal mio lavoro, ma è il mio lavoro che si arricchisce dalla mia passione. Comunque hai ragione, le maestre hanno una marcia in più :)

@ Lucia, le barche si adattano bene all'arredamento di una casa al mare. Già, che coincidenza, io abito la mare. AH AH AH.

@ Paola, passione e amore per il mare condiviso, però aspetto i tuoi lavori.

Buona domenica.
Un abbraccio e buon vento in poppa a tutti. Rosi

scarpette rosse ha detto...

Ciao ho visto le tue ultime creazioni ed ho dato un'occhiata a quelle precedenti e devo dire che sono uno splendore, sei bravissima a riciclare e sopratutto a creare, complimentoni
Sonia

Tilly ha detto...

La barca mi è piaciuta moltissimo.. per i ricci confesso che ti invidio.. magari ne trovassi e ne potessi raccogliere di così belli!

Rosi Jo' ha detto...

@ Sonia, che piacere conoscerti, sono proprio contenta che sei venuta a trovarmi e che i miei lavori ti piacciano tanto. Se vuoi ritornare sarai la benvenuta.

@ Tilly, alla faccia della sincerità.....
sei, come sempre, una simpaticona!!

Fata Bislacca ha detto...

che bello tutto, il tuo bagno è meraviglioso, il corallo fantastico, le foto??? NOooo, nulla da dire, sono troppo stanca e rischierebbe di suonare poco sincero... Ma davvero woww e stra-wow! notte notte!

Rossana ha detto...

Le barche a vela sono una cosa incredibile: raffinate e splendide. Non so che darei per essere capace a farle. Bravissima.
Ma tutto il bagno, e ciò che hai fatto, raccolto, sistemato, è bellissimo.

Scarabocchio ha detto...

A parte le suggestioni evocate della barchetta... un commento devo farlo al bagno, che mi sembra uno di quei bagni che si vedono sul quelle costose riviste patinate di arredamento!
E' di una perfezione che non saprei come descrivere! :)

Rosi Jo' ha detto...

@ Fata, grazie della visita, queste foto le ho fatte con la vecchia macchina fotografica e all'interno non vengono granchè. Quella nuova è ancora "illibata", troppo commplicata per una maestra....

@ Rossana, sei una piacevole scoperta. Grazie per tutti i complimenti.
Ho da pubblicare altri lavori, realizzati sempre con i legni. Ritorna se vuoi, sarai la benvenuta.

@ Annina, a parte le suggestioni, è veramente un'impresa mantenere il bagno sempre bello da rivista patinata. Bagno bello impossibile.

Ciao ragazze e a presto con un nuovo lavoro.
Un abbraccio Rosi

bazart ha detto...

Adoro semplicemente tutto quello che fai!!
Belle belle belle quelle barchette, fanno un misto di armonia, serenità e voglia di mare!!
Brava brava brava, vale sempre il mio primo commento sul tuo blog!
Abbracci, Romina

Rosi Jo' ha detto...

Ciao Romina, leggerti di nuovo mi fa un immenso piacere. Non ci crederai, ma quando ho pubblicato questo post ho pensato a te, alla tua voglia di materiali naturali e di mare.
Adesso che l'hai visto sono soddisfatta e contenta. Al prossimo lavoro.
Un abbraccio Rosi

Related Posts with Thumbnails