Elegante spacciatrice di gioioso ossigeno cerca complice per seminare colore, libertà e tenerezza...

venerdì 11 dicembre 2009

Natale zucchero e spezie: il pandoro

Continuando con le proposte natalizie, oggi vi presento il pandoro che ha preparato qualche giorno fa Elisabetta… è una ricetta un po’ lunghetta… ci sono voluti ben 2 giorni di lavorazione!

Però questo sforzo è stato ripagato in pieno dal buonissimo sapore che aveva! Io e la mia “bimba” la rifaremo sicuramente!

IMG_1532

IMG_1537IMG_1540

IMG_1551 IMG_1536

Per la ricetta vi rimando a questa pagina del sito di dolcidichiara, scritta dalla dolcissima Lale.

IMG_1496 IMG_1501 pandoro4 pandoro5.1

Invece per la categoria Natale in fogli o se volete Eco Natale, fate voi, vi mostro una stella realizzata con un vecchio cartoncino, ammuffito e macchiato. La stella che si ottiene dopo aver incollato le parti interne (vedi le foto della realizzazione), l’ho puntata su di una stellina di das grazie a un lungo bastoncino di legno (il tutore delle orchidee).

IMG_1615 IMG_1611

IMG_1616IMG_1613 IMG_1612IMG_1614

Per ravvivarla ho aggiunto quello che mi trovavo in casa, ovvero pignette, piccole melagrane del mio alberello bonsai, nastri di vecchie confezioni regalo e due cuoricini molto natural chic.

Voi sapreste indovinare il materiale di cui sono fatti?

IMG_1554 IMG_1559 IMG_1561

Il cartoncino l’ho dipinto con vernice sintetica e per ottenere l’effetto di oro antichizzato, dopo la prima mano, ho ripassato la stessa vernice senza mescolare il colore, cioè ho usato quella parte che rimane in sospensione.

Il segreto della riuscita di questo semplice lavoro è quello di partire dal disegno di un pentagono perfetto, perché ogni lato deve poi coincidere con l’altro.

Io mi sono fatta aiutare da Federica che ha sfoderato le sue conoscenze di disegno tecnico delle medie. Lei ha usato il compasso e mi ha spiegato come si fa, ma non ci ho capito un granché…e chi se ne importa?!? Tanto ormai ho la mia STELLA!!!



14 commenti:

Francesca ha detto...

Ciao Rosi sei brava e DUCI come il pandoro
Un grosso Bacio

Anonimo ha detto...

Ciao, avevo bisogno di una dose massiccia di bellezza, così mi son precipitata a "casa tua" e me ne vado ampiamente soddisfatta! Vi abbraccio forte tutti quanti, splendida family...! Bacio iper, Monica C. Fe
P.S. Credo che Elisabetta abbia un autentico dono...é bravissima e non ho dubbi sul sapore del suo pandoro, chissà che bontà!

bipbip ha detto...

Mamma mia il pandoro!!! E la stella!!! Davvero una bella coppia!!

Perline e bottoni ha detto...

Non bastava la mamma ad essere così brava, ci voleva anche la figlia! Il pandoro ha un aspetto fantastico. E la tua stella, inutilr dirlo, perfetta. I cuoricini sembrano di sughero, ma non mi stupirei se fossero di argilla raccolta da te sul Katmandu, cotta al sole della Sicilia, scartavetrta con limetta delle unghia e decorata con ombretto?!

Perline e bottoni ha detto...

P, S, La mia è solo invidia,ovviamente..

Scarlett: ha detto...

veramente brava sia con le ricette che con la manualita' davvero complimenti sinceri!!!

La stanza di Miss Lizzie ha detto...

E che stella, perfetta!
Bellissima idea!
I cuoricini son di sughero?
E complimenti ad Elisabetta: ho letto la ricetta perchè mi intrigava, ma che lavoro, e che pazienza.
Il risultato si vede, sarà buonissimo

Baci
Giuliana

Amalia ha detto...

Bravissime tutte e due e che squadra!
Sei fantastica, le hai trasmesso pazienza e amore in quello che fa, ed è ciò che traspare dalle foto!
La stella è meravigliosa, per i cuoricini, non saprei, sembrano come scrive Giuliana di sughero visto lo spessore piuttosto robusto?

LORELLA ha detto...

Bravissima Elisabetta!!!!!!Il Pandoro è stupendo, nonchè dolcissimo e buonissimo......Io lo adoroooo!!!!!! Ma anche tu, cara Rosi con la tua MERAVIGLIOSA STELLA non sei da meno......sempre più brava e strepitosa!!!! Ma che dolce Natale c'è a casa tua!!!! Complimenti a te e Betti con tutto il cuore!!!!Stupenda la neve sul blog.......che emozioni da brivido sai trasmettere!!!! Grazie!!!! Buona e serena notte ed auguro a te e famiglia un luminoso fine settimana! ciao ciao LORELLA

Miriam ha detto...

Due giorni per fare un pandoro casereccio? Ci vuole solo la vostra pazzia e la vostra bravura! Bè non c'è che dire cara Rosi, ma da te il natale si respira a pieni polmoni. Bellissima la stella di cartoncino però io preferisco le due stelline, quelle più luminose e laboriose(Uh, ho fatto una rima...), ma certo sono loro le stelline più carine, sono le le tue super creative ragazze!
Un tris di baci può andar bene?
Ciao e buon fine settimana!!!

Annarita ha detto...

Mi adottate??
Bellissima questa stellona e il resto fatto con materiale riciclato, ho riso con il commento di Perline e Bottoni eh eh....effettivamente ci stupirai tutte, sarà argilla del Katmandu...
Il pandoro...be che dire....me ne lasci una fetta quando ci vediamo il 23?????
Scherzo, veramente complimenti a tutte...
Ciaoo

Rosi Jo' ha detto...

Grazie ragazze per le parole e per i complimenti.
Sono felice dei vostri esilaranti commenti...ancora rido per quello di Paola!!! Ha ragione...i due cuoricini sono fatti di un materiale naturale impensabile...ma ve lo mostrerò con il prossimo post!!
Il pandoro è stato squisito, ma è durato troppo poco per assaporarcelo nella giusta atmosfera. E' molto più leggero di quello industriale, perchè è più asciutto e meno appiccicoso! Elisabetta vi ringrazia tantissimo!
A presto e buon inizio settimana!
Rosi

fataeffe ha detto...

Che bella la tua stella! Ma come si da un pentagono perfetto ad arrivare ad una perfetta stella?
Complimenti al' artista culinaria!

Rosi Jo' ha detto...

Ciao Fataeffe, il lavoro è più semplice di quello che sembra, la difficoltà è disegnare un pentagono perfettamente regolare.
Un abbraccio e grazie per i complimenti, buonanotte Rosi ed Eli

Related Posts with Thumbnails